Chi siamo

L’APS RadioOhm è il capofila della rete di associazioni composta da Multiker, Techlab, Il Timone e Patchanka. Insieme gestiscono il Centro Giovanile di Chieri dal Marzo 2017.

Il cuore del progetto è nel Centro Giovanile stesso, il luogo di aggregazione per eccellenza, strumento per costruire un nuovo “welfare urbano”. Uno spazio condiviso in cui i bisogni dei singoli sono soddisfatti in modo collettivo, in cui viene dunque sollecitata la partecipazione e la relazione, dove è importante la dimensione del “fare insieme”.

Il Centro, in questo modo, sarà il risultato di azioni di amministrazione condivisa e partecipata per la rigenerazione di beni comuni urbani: frutto della collaborazione tra le Associazioni e della condivisione e partecipazione di cittadini attivi e Amministrazione comunale.

Questo progetto è l’occasione per implementare le buone pratiche già sperimentate da RadioOhm e dal network dei partner composto dalle associazioni che da anni operano sul territorio.

Il progetto intende incentivare forme di protagonismo attivo dei ragazzi che parteciperanno alle iniziative. Saranno promosse modalità di abitare il Centro Giovanile dirette e open source, perseguendo l’idea di spazio come risorsa aperta al territorio, concreto bene comune rispetto al quale instaurare relazioni significative.

Tutte le attività e gli interventi delle associazioni saranno proposti all’interno di questi ambiti:

  • Protagonismo giovanile
  • Educazione alla legalità
  • Cittadinanza attiva
  • Integrazione multiculturale, multietnica e di persone con disabilità
  • Dialogo intergenerazionale
  • Rigenerazione urbana
  • Educazione al consumo critico
  • Promozione delle relazioni interpersonali
  • Creatività analogico/digitale
  • Educazione ambientale
  • Sviluppo di competenze artistiche, creative, comunicative, organizzative e gestionali